Fca, Pietro Gorlier nuovo responsabile in Europa dopo Altavilla – Repubblica.it



MILANO – Pietro Gorlier, torinese, è il nuovo responsabile delle attività di Fca in Europa, Medio Oriente e Africa (Emea). Lo ha annuncato l’ad del gruppo Mike Manley in una lettera ai dipendenti. Gorlier sostituisce Alfredo Altavilla che si è dimesso il 23 luglio dopo la nomina del nuovo amministratore delegato Mike Manley. Gorlier, 55 anni, è l’attuale amministratore delegato della Magneti Marelli e della Mopar. E’ entrato in Fiat nel 1989 come analista di mercato in quota Iveco.

“Pietro ha dato dimostrazione di comprovata esperienza in ambito commerciale e industriale con Fca – ha detto Manley -. È un manager esperto a livello globale ed essendo anche figlio di un dipendente Fiat ha un profondo rispetto e un’approfondita conoscenza delle nostre attività in Europa. Pietro manterrà l’incarico di Head of Mopar a livello globale. Steve Beahm assumerà la responsabilità di Mopar in Nord America, continuando a rivestire la carica di Head of Chrysler, Dodge and Fiat Brands in Nord America”.

Al posto di Gorlier subentra in Magneti Marelli Ermanno Ferrari, scelto come nuovo Ceo. Di recente – ha spiegato Manley –  Ermanno ha ricoperto la carica di responsabile della business unit Lighting di Magneti Marelli, la sua più grande business unit, e in precedenza ha lavorato nelle diverse business unit di Marelli, ricoprendo ruoli di responsabilità nei business Shock Absorber e Suspension. Nella sua nuova funzione, Ermanno entrerà a far parte del Group Executive Council (Gec)

 

Argomenti:
fca
Protagonisti:
Pietro Gorlier
Mike Manley
Alfredo Altavilla

Source link